Petizione per la riattivazione della Commissione permanente per l¹analisi delle problematiche relative alla disabilità nello specifico settore dei beni e delle attività cultural

Sottoscrivi la Petizione…è importante…!!!

Petizione per la riattivazione della Commissione permanente per l¹analisi delle problematiche relative alla disabilità nello specifico settore dei beni e delle attività culturali² presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Promossa da Ileana Esposito Lepre dell’assoc. Peepul insieme alll’arch.AndreaPane ed Agli Ordini professionali degli architetti,degli ingeneri e dei geometri

Sottoscrivi la petizione

Nel febbraio 2007, per iniziativa dell’on. Francesco Rutelli, Ministro per i Beni e le Attività Culturali, fu istituita una “Commissione permanente per l’analisi delle problematiche relative alla disabilità nello specifico settore dei beni e delle attività culturali” presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Integrata con successivi decreti, la commissione era composta da 31 membri, provenienti dal mondo delle associazioni, dell’università, dell’amministrazione dei beni culturali e da diversi esperti del settore.

 In poco più di un anno di attività, tra il febbraio 2007 e l’aprile 2008, la Commissione ha conseguito importanti risultati, tra cui la redazione delle “Linee Guida per il superamento delle barriere architettoniche nei luoghi di interesse culturale” (approvate con D.M. 28 marzo 2008), l’istituzione di un premio di laurea rivolto ai laureandi in architettura e in ingegneria che nelle loro tesi avessero affrontato aspetti relativi all’accessibilità del patrimonio culturale (concorso “Muoversi nell’Immobile”), la modifica ad alcuni articoli del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio al fine di includere l’accessibilità nell’ambito degli interventi di “valorizzazione” del patrimonio culturale, l’avvio di un sistema informativo per la rilevazione della qualità della fruizione del patrimonio culturale da parte di persone con esigenze specifiche (progetto ADarte).

Purtroppo, a partire dalla conclusione della XV legislatura nell’aprile 2008, la Commissione – pur formalmente ancora attiva – non è mai più stata convocata per svolgere le proprie attività, vanificando di fatto quella sua funzione consultiva “permanente” che le era stato attribuita fin dalla sua istituzione.

I sottoscritti firmatari, considerando la cruciale importanza dei temi trattati dalla Commissione, i risultati finora conseguiti e, soprattutto, la necessità di proseguire l’azione concreta in favore del miglioramento dell’accessibilità del patrimonio culturale, rivolgono un accorato appello al Ministro per i Beni e le Attività Culturali affinché la Commissione possa riprendere regolarmente le sue attività.

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: