Turismo per tutti in Campania

Peepul, dalla parte dei disabili. Cosy Naples: così Napoli facile per tutti

Peepul, dalla parte dei disabili. Cosy Naples: così Napoli facile per tutti

___
I progetti attivati per la promozione e la gestione del turismo accessibile.
___
Sede Ass. “Peepul, dalla parte dei disabili”
Napoli – Via C. Poerio 103/7
(ingresso da Via Bisignano c/o I° Circolo Didattico)
Peepul, dalla parte dei disabili. Accompagnatori Solidali

Peepul, dalla parte dei disabili. Accompagnatori Solidali

Modalità ed obiettivi per la promozione del turismo accessibile in Campania: questo l’oggetto della conferenza stampa di presentazione dei progetti Cosy Naples: così Napoli facile per tutti e Campania TU.A. che promuovono a Napoli ed in Campania il turismo “per tutti”.
_____
Realizzate dall’associazione di volontariato Peepul-dalla parte dei disabili onlus, grazie ai finanziamenti rispettivamente del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali – Osservatorio nazionale per il volontariato e dell’Assessorato alle Politiche sociali della Regione Campania, le due iniziative sono complementari l’una all’altra: la prima punta sulla fase propedeutica della formazione del personale turistico volontario, per l’accoglienza e l’accompagnamento di turisti con bisogni speciali; la seconda mira alla realizzazione d’itinerari modello accessibili in ognuna delle provincie della Regione, da promuovere e divulgare sempre grazie all’attivazione del volontariato e delle consistenti reti di partners.

___

Il corso di formazione ’Accompagnatori solidali’, fase fondamentale del progetto ‘Cosy Naples’, è partito a marzo e si svolge a Napoli nella sede dell’associazione dove i 60 partecipanti volontari, provenienti da tutta la provincia di Napoli, sono seguiti da esperti docenti che li formano in diverse discipline attinenti la disabilità e il settore turistico, fornendo nozioni in materia di comunicazione, assistenza e diritto.
___
I progetti, che fungono anche da importante canale per l’indirizzo professionale,  prevedono un tirocinio basato sulla raccolta di dati che metta in luce bisogni e percezioni delle difficoltà incontrate dai turisti disabili a Napoli ed in Campania. In quest’ottica saranno effettuati monitoraggi delle strutture turistiche con la realizzazione di una serie di attività pratiche, come l’elaborazione e la realizzazione sperimentale di tours che verifichino le reali condizioni delle strutture ricettive e dei servizi offerti dalle località turistiche.
___
I corsisti impareranno ad effettuare i rilievi e a produrre schede di rilevazione necessarie ad entrare in contatto con i gestori delle strutture per promuovere il totale abbattimento delle barriere.
La conferenza stampa sarà occasione anche per illustrare un terzo progetto: ‘Muoviamocinsieme II’, un servizio innovativo, autofinanziato con il sostegno di sponsors privati e supportato dai volontari dell’associazione, che mira ad offrire alle persone disabili della città di Napoli la possibilità di uscire, socializzare e svolgere attività di svago e turistico-culturali, accompagnati da operatori specializzati con un pulmino accessibile, lungo percorsi testati ‘senza barriere’.
___
All’incontro saranno presenti rappresentanti istituzionali del Comune, Provincia e Regione, enti pubblici, associazioni e operatori dell’ambito turistico.
___
I partners del progetto ‘Cosy Naples’ sono: Istituto Statale ‘Gentileschi’ Associazione Ospedali senza Mur@ Ufficio Pastorale Giovanile Napoli – Arcidiocesi di Napoli – Associazione Baia NapoliUnione Italiana Ciechi e IpovedentiSezione Provinciale Napoli – Alice Onlus Campania ANGSAAssociazione Nazionale Genitori Soggetti AutisticiSezione Campania Onlus Associazione Divo ONLUS ODV I.P.S.C.T. G.Fortunato Regione CampaniaAssessorato al Turismo  e Beni Culturali Università ParthenopeSovrintendenza ai Beni ai beni architettonici e paesaggistici di Napoli e ProvinciaServizio educativo Fondazione Teatro di S.CarloStazione Zoologica Anton Dohrn Aquarium e Turtle PointS A A D (Suor Orsola Benincasa)
___

I partners del progetto ‘Campania Tu.A.’ sono: Associazione Campi Flegrei Onlus Think Thanks s.r.l.Croce Rossa Italiana Onlus Venere Le Stelle O.d.V. Cooperativa Sociale Mare LunaANGSAAssociazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici –  Associazione Ospedali senza Mur@ ANF Assoc. Nazionale Fibrosi Comune di Napoli Assessorato alle politiche sociali
___

PROGRAMMA
ORE 11.30 Conferenza stampa
ORE 12.45 Brunch time
ORE 14.00 Inizio sopralluoghi per il monitoraggio territoriale
Dopo la conferenza stampa ed il buffet saranno distribuite le piantine della città con le tappe che i corsisti, divisi in gruppi e guidati dagli architetti del gruppo di volontari dell’Archipeepul e testimonials, dovranno raggiungere per effettuare i sopralluoghi delle strutture selezionate.
Napoli 18 maggio, 2010
___
Associazione Peepul dalla parte dei disabili
Via C. Poerio 103/7
Napoli
(angolo Via Bisignano c/o I° Circolo Didattico).
Tel – fax  081 0122464 – cell 3356973981
___
Ufficio stampa:
Antonio Gnassi
Mob.  3475822285
Vienna Savino
Mob. 3287359301

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: